« Indietro

Divieto temporaneo di prelievo idrico dai corsi d'acqua

L'Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l'energia dell'Emilia - Romagna (ARPAE) ha disposto il divieto temporaneo di prelievo idrico dai corsi d'acqua nei seguenti fiumi/torrenti del territorio dell'Unione Valle Savio:
  • Fiume Savio e affluenti: dalla sorgente fino all'immissione delle acque del CER
  • Torrenti Para, Fanante e Borello e affluenti
  • Torrente Pisciatello e affluenti
  • Fiume Tevere dalla sorgente al confine regionale

Determina ARPAE n. 3797 del 23 luglio 2018