« Indietro

Corsi d'acqua: revocata la sospensione del prelievo

A seguito delle precipitazioni verificatesi negli ultimi giorni che hanno ripristinato i valori di portata dei corsi d'acqua al DMV (deflusso minimo vitale), l'Agenzia Prevenzione Ambiente Energia Emilia Romagna (ARPAE) ha adottato il provvedimento di REVOCA del provvedimento di divieto di prelievo idrico a fini irrigui dai corsi d'acqua dello scorso 16 giugno.

In particolare i corsi d'acqua del territorio dell'Unione interessati sono: il fiume Savio e affluenti (dalla sorgente  fino all'immissione delle acque del CER), il torrente Borello e affluenti, il torrente Pisciatello e affluenti, Torrenti Para e Fanante e affluenti; Fiume Tevere dalla sorgente fino al confine regionale.

Provvedimento di revoca